Piaggio: sindacati, via libera a 420 assunzioni Con contratto a termine

Tra febbraio e marzo la Piaggio di Pontedera (Pisa) assumerà oltre 400 persone, con contratto a termine. Lo rendono noto Fim Cisl, Fiom Cgil e Uilm Uil al termine di una riunione svoltasi oggi con la direzione aziendale per “illustrare le prospettive industriali del gruppo, in particolare su investimenti e assunzioni per il 2021”. “Alle 48 assunzioni di gennaio – annunciano i sindacati in una nota congiunta – si aggiungeranno 289 assunzioni a febbraio e 90 a marzo. Nel dettaglio è prevista l’assunzione con contratto a termine di 427 lavoratori, molti dei quali già impiegati negli anni 2019-2020. Per molti previsto un periodo di impiego tendenzialmente più ampio rispetto alle precedenti stagioni produttive”. In particolare per questi la Fim Cisl ha chiesto di individuare un percorso che possa portare alla stabilizzazione”. Secondo Cgil, Cisl e Uil, “la direzione aziendale ha comunicato un piano di investimenti importanti in particolare riguardo il settore dei veicoli commerciali col new Porter, ma anche dei veicoli due ruote con particolare attenzione allo studio e sviluppo dei veicoli elettrici: sono tutti dati estremamente positivi che però stridono con il clima che negli ultimi mesi si è venuto a creare a livello di rapporti sindacali che va assolutamente recuperato”. Infine, la Fim Cisl ha sollecitato “che nell’ambito del contratto aziendale, siano forniti quei dati atti a definire i parametri dai quali dipende l’eventuale applicazione del beneficio fiscale all’intero premio di risultato” perché ciò “aprirebbe a un incremento economico per tutti i lavoratori”. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio