Imprese: Regione Toscana, 124 mln per nuovi investimenti Presentati risultati 2 bandi regionali

La Regione Toscana erogherà finanziamenti per 124 milioni di euro alle 1.867 imprese che hanno partecipato ai due bandi di settembre per nuovi investimenti, e che hanno visto accolte le loro domande: l’esito del bando è stato illustrato oggi a Firenze dal presidente della Regione Eugenio Giani, dall’assessore alle attività produttive Leonardo Marras, e dal direttore dell’Irpet Stefano Casini Benvenuti. Il primo bando prevedeva contributi a fondo perduto per le Pmi che da febbraio hanno sostenuto o sosterranno spese per investimenti materiali e immateriali, mentre il secondo era dedicato alla microinnovazione e digitalizzazione: saranno erogati poco meno di 114 milioni sul fondo investimenti e poco più di 10 mln sull’altro. In questo modo, spiega la Regione, saranno sostenuti investimenti per oltre 261 mln. La maggior parte delle aziende che ha partecipato sono micro e piccole imprese (tra il 36,9 e il 43,3 per cento nei due elenchi). Le domande arrivano per metà dall’industria e per l’altra metà dal terziario, da aziende con contenuto di conoscenza e tecnologia medio-basso. Le domande non ammesse sono state oltre 200, mentre sono 976 le domande accolte ma al momento non finanziate: per coprirle servirebbero altri 53 mln, in grado di generare investimenti per 113 mln. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio