Poste: Toscana; Cgil-Uil proclamano sciopero straordinari

Uilposte Toscana e Slc-Cgil Toscana hanno deciso di proclamare sciopero degli straordinari e delle prestazioni aggiuntive dal 26 gennaio al 20 febbraio 2018 in tutta la regione: l’iniziativa, che riguarder… sia portalettere e recapito che gli sportellisti, per i sindacati Š dettata da cronica carenza di personale, peggioramento del servizio e delle condizioni di lavoro, mancato confronto con le sigle sindacali. Uil e Cgil chiedono un diverso approccio aziendale verso i precari applicati al recapito e alla logistica, rispettando l’orario di lavoro e i diritti sindacali; un programma di sportellizzazioni, necessario in tutte le province toscane per la mancanza di personale in numero adeguato; un programma di passaggio in tempi certi da part time a full time; una revisione sostanziale e profonda al progetto delle zone di recapito a giorni alterni. Su questi temi abbiamo avviato un confronto a livello regionale con l’azienda, la quale per• non ha ascoltato minimamente le istanze dei rappresentanti dei lavoratori, lamentano Renzo Nardi, segretario generale Uilposte Toscana, e Graziano Benedetti, coordinatore area servizi postali Slc-Cgil Toscana. (ANSA).

Pulsante per tornare all'inizio