MENARINI: TRIBUNALE RIESAME DISPONE DISSEQUESTRO 1.12 MLD

Il Tribunale del Riesame di Firenze ha disposto il dissequestro di 1,12 miliardi deciso nei confronti della famiglia Aleotti, imprenditori alla guida del gruppo farmaceutico Menarini.Lo comunicano gli avvocati Alessandro Traversi e Roberto Cordeiro Guerra, che avevano presentato il ricorso al Riesame.Il sequestro preventivo era stato chiesto dalla Procura di Firenze, dopo che in Cassazione era stato annullato il sequestro per equivalente da 1,2 mld deciso in un primo tempo dalla Procura.La notizia del dissequestro viene accolta con grande soddisfazione dalla famiglia Aleotti, spiega l’avvocato Traversi.Il 4 aprile, intanto, e’ prevista una seduta dell’udienza preliminare per il procedimento sulla Menarini.ASCA

Pulsante per tornare all'inizio