Qf-ex Gkn, Tribunale respinge ricorso azienda. Confermate le ragioni Fiom

Il Tribunale di Firenze ha respinto il ricorso presentato il 10 gennaio scorso dalla QF SpA, ex Gkn, riconfermando la condanna per condotta antisindacale del 27 dicembre 2023.

Per Stefano Angelini di Fiom Cgil Fi-Po-Pt “l’azienda aveva chiesto la revoca del decreto per infondatezza delle nostre pretese e oggi la giustizia riconosce che avevamo ragione fin dall’inizio. Ora QF applichi la legge 234/21, attivi gli ammortizzatori sociali e paghi le retribuzioni dei lavoratori da gennaio. Sono già cinque i ricorsi presentati e vinti da singoli lavoratori col nostro patrocinio. Altrimenti si proceda al commissariamento di un’azienda che di fatto non esiste più.”

Pulsante per tornare all'inizio